Pillola 10. La silvicoltura protagonista!
Pubblicato Martedì 14 Aprile 2020 10:40

Ha fatto un certo effetto sentire il Presidente del Consiglio parlare di silvicoltura in prima serata in diretta TV. Nel nuovo DPCM del 10 aprile sono consentite, a partire dal 14 aprile, le attività di silvicoltura e di utilizzo delle aree forestali, l’industria del legno e dei prodotti in legno e sughero.

Senza dubbio una buona notizia!

La Silvicoltura è una attività economica negletta ma che ha un ruolo importantissimo nella gestione del territorio in un paese come il nostro con oltre 10 milioni di ettari di bosco e consentirla è necessario anche per la prevenzione del rischio di incendi.

Un via libera molto importante che include altre attività collegate come i settori del verde, le aziende bioenergetiche, il commercio di fertilizzanti e dei prodotti chimici per l'agricoltura e la manutenzione del paesaggio e del verde pubblico.

Le piante non aspettano ed il periodo primaverile richiede molto lavoro in bosco che non può essere ulteriormente procrastinato.

Grazie alle pressioni di UNCEM, CONAF e di molti altri soggetti è stato raggiunto un risultato importante per tutta la filiera.

Allegati:
Scarica questo file (Pillola 10.jpg)Pillola 10.jpg148 Kb