Premio di laurea "Vincenzo Schiavone Panni"
Pubblicato Venerdì 10 Giugno 2011 09:45

La famiglia SCHIAVONE PANNI, la facoltà di Agraria dell’Università degli Studi della Basilicata, il Comune di Acerenza e la Confagricoltura Basilicata riconoscendo la necessità di favorire il miglior raccordo tra gli studi universitari sul settore agricolo lucano ed il sistema economico ed imprenditoriale locale, per una maggior diffusione della cultura d’impresa sostenibile, in ricordo della figura professionale del Dottore Agronomo Vincenzo SCHIAVONE PANNI bandiscono un concorso per l’assegnazione di 2 premi, rispettivamente di euro 2.500 per il primo classificato e di euro 1.000 per il secondo classificato da attribuire agli autori di tesi di laurea, specialistica o magistrale, su argomenti inerenti l’agricoltura, l’allevamento, l’orticoltura e la frutticoltura, la trasformazione, conservazione e commercializzazione dei prodotti agricoli, la bonifica, l’irrigazione, l’economia e politica agraria, la conservazione dei prodotti agricoli e comunque ricadenti nel settore primario.

Saranno premiate le migliori tesi di laurea – laurea, specialistica o magistrale, discusse nell’A. A. 2009 - 2010 inedite ed originali, i cui contenuti valorizzino o approfondiscano la conoscenza del sistema agricolo ed agro-industriale della Regione Basilicata.

In allegato pubblichiamo il BANDO DEL CONCORSO ed una breve presentazione del Dr. Vincenzo SCHIAVONE PANNI.