Eventi
"Natura Naturans" opere di Marco Calì Zucconi
Pubblicato Venerdì 10 Giugno 2011 09:39
Mercoledì 8 Giugno 2011, alle ore 17.30, presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico del Corpo forestale dello Stato, Via Antonio Salandra n. 44 - Roma, si è tenuta l'inaugurazione della mostra personale dell'artista Marco Calì Zucconi dal titolo "Natura Naturans",  un progetto sostenuto dal Corpo Forestale dello Stato e organizzata dall’Associazione “Il Cuore”, in occasione dell’Anno internazionale delle Foreste, indetto dall’ONU.
 
La mostra, con ingresso gratuito, aperta fino al 20 giugno p.v., è un percorso attraverso le opere di un artista che utilizza l’acqua e il fuoco per costruire la forma, ritrovando così un nuovo contatto e una nuova dimensione con le energie primordiali, sottolineando il rapporto tra esistenza umana e Natura, attraverso immagini arboree e rappresentazioni dello stato acquoso, entrambi determinanti per l’origine della vita.
 
In allegato la locandina relativa all'inagurazione.
 
Dalla Ricerca Nucleare alla Produzione Agro-alimentare: il caso del grano Creso
Pubblicato Domenica 03 Aprile 2011 20:16

Il 14 aprile 2011, a Roma, presso la sede dell'ENEA, in via Giulio Romano n. 41, con inizio alle ore 9.00, si svolgerà il Convegno “Dalla Ricerca Nucleare alla Produzione Agro-alimentare: il caso del grano Creso”.
In allegato potete trovare il Programma con la presentazione del Convegno e gli interventi programmati e la Scheda di registrazione.

 
Convegno FOTOVOLTAICO IN AGRICOLTURA
Pubblicato Domenica 27 Marzo 2011 00:09

Venerdì 25 marzo 2011 si è tenuto presso l’IPSAA “San Benedetto” di Latina il convegno “FOTOVOLTAICO IN AGRICOLTURA – Opportunità di Integrazione del Reddito Agricolo”.

Temi fondamentali sono stati i sistemi di conversione fotovoltaica, usati nel pieno rispetto dell’ambiente, del paesaggio e dei terreni agricoli, quale nuovo e interessantissimo capitolo per la “generazione” di elettricità abbinata alle normali attività rurali.

Leggi tutto...

Alla luce quindi del recente Decreto Legislativo (D.M. 6 agosto 2010) è stato analizzato il fotovoltaico come possibilità di integrazione del reddito agricolo utilizzando le superfici degli edifici rurali, delle coperture delle serre, degli ombrai e di eventuali aree marginali, in modo da costituire per l’agricoltore una nuova attività e, per tutti, una occasione per la difesa dell’ambiente e del territorio rurale.

Leggi tutto...

E’ stata fatta anche un’analisi dei costi di realizzazione degli impianti, e sono state indicate le possibilità di finanziamento.

Leggi tutto...

Le relazioni sono state precedute dalla proiezione di video messaggi di saluti da parte del Ministro uscente delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali Giancarlo Galan e del Presidente della FIDAF Luigi Rossi. Inoltre c’è stata la proiezione di un filmato riguardante l’Agro Pontino, dagli anni ‘30 al 2011, preparato dagli studenti e docenti della 3^ C dell’indirizzo agroindustriale dell’Istituto ospitante.

Gli atti del convegno saranno disponibili nei prossimi giorni sul sito dell’ADAF di Latina.

 
Il Monitoraggio delle Foreste Italiane: il progetto FutMon
Pubblicato Lunedì 13 Dicembre 2010 08:02

Il monitoraggio a lungo termine rappresenta uno strumento fondamentale per lo studio dello stato di salute degli ecosistemi forestali europei nel tempo, soprattutto in relazione alle strategie di adattamento adottate in risposta ai cambiamenti climatici in atto.

Nel corso del 2008, a livello europeo, è emersa la necessità di rivedere le diverse reti di monitoraggio esistenti nei vari Stati al fine di programmare l’integrazione delle stesse nonché un più razionale utilizzo delle informazioni da ciascuna rilevate.

Il Progetto è stato realizzato utilizzando lo strumento dei finanziamenti europei LIFE+.

Obiettivo fondamentale del progetto è la ristrutturazione ed il potenziamento delle Reti Europee di Monitoraggio delle Foreste, il miglioramento in termini di rappresentatività, efficacia ed armonizzazione, attraverso l'integrazione e l'ottimizzazione delle reti esistenti (a carattere intensivo, estensivo ed Inventari Nazionali delle Foreste).

Il progetto, approvato e co-finanziato dalla Commissione Europea, è coordinato a livello internazionale dal Johann Heinrich von Thunen-Institute Germany (DE) e vede la partecipazione di 24 Paesi Membri dell'UE e di 38 partner. L'Italia partecipa attraverso il Corpo forestale dello Stato (Divisione 6^ - Servizio CONECOFOR), il Consiglio per la Ricerca e la Sperimentazione in Agricoltura (CRA) ed il Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR).

Martedì 21 dicembre, alle ore 10,00, presso l'Aula Convegni del CNR - Piazzale Aldo Moro n. 7 Roma, si svolgerà un WORKSHOP NAZIONALE su "Monitoraggio delle foreste italiane: Risultati principali del Progetto Life+ "FutMon" e prospettive future" 

Si allega Programma del Workshop.

Si prega di comunicare la propria partecipazione entro il 15 dicembre 2010, indicando nome cognome, Ente di appartenenza ed e-mail direttamente alla Segreteria del Workshop:

Op. Immacolata Librandi
Ispettorato Generale del CFS - Servizio II, Divisione 6^
Via Carducci, 5 - 00187 ROMA
tel. 06.4665.6019; cell. +39.338.6148.858; fax 06.4288.3133

 

 
<< Inizio < Prec. 21 22 23 24 25 26 Succ. > Fine >>

Pagina 24 di 26