Logo ARDAF

Maggio dei Libri 2019. TERRE LETTERARIE, letture sul mondo agreste. 20 maggio 2019
Pubblicato Giovedì 09 Maggio 2019 10:12
L’Associazione Romana  Dottori in Scienze Agrarie e Forestali è lieta di invitarla il giorno lunedì 20 maggio 2019, presso la propria sede, in via Livenza 6, ad una lettura guidata di brani tratti da libri in cui la terra ha un ruolo centrale. L’incontro si colloca nell’ambito della Manifestazione “Il Maggio dei Libri 2019”, iniziativa nata nel 2011, che promuove i libri e la lettura.
L’ARDAF ha aderito alla manifestazione nazionale grazie alla disponibilità di Patrizia Carrano, scrittrice, giornalista e sceneggiatrice televisiva che ci guiderà in un percorso che abbiamo chiamato:
TERRE LETTERARIE
La nostra agricoltura in tre romanzi italiani del terzo millennio: la bonifica Pontina in "Canale Mussolini" di Antonio Pennacchi; la storia tragicomica di un moderno agricoltore toscano in "Nella valle senza nome" di Antonio Leotti e la scoperta della vita agreste di un uomo urbano in "Le cose che bruciano" di Michele Serra.
L’incontro, tramite una lettura guidata di alcuni brani, intervallata da immagini e arricchita da una bibliografia sull'argomento ci vuole invitare a riflettere sull’evoluzione del nostro rapporto con la terra!

Vi aspettiamo alle 17 e 30 presso la nostra sede!