L'Associazione

L’Associazione Dottori in Scienze Agrarie e Forestali della Provincia di Roma (ARDAF) è un’associazione apartitica e senza fini di lucro. Aderisce alla “Federazione Italiana dei Dottori in Agraria e Forestali” (FIDAF) ed ha sede a Roma, in Via Livenza n. 6.

Obiettivi

L’Associazione persegue le seguenti finalità:

  • contribuire al progresso dell’agricoltura, nel rispetto e nel miglioramento dell’ambiente naturale, mediante iniziative proprie o congiunte con organismi pubblici, privati, professionali ed enti di ricerca;
  • promuovere la tutela e l’affermazione dei laureati delle Facoltà di Agraria, sia nel settore pubblico che nel privato;
  • ottenere la presenza della categoria nei processi decisionali con posizioni di rappresentanza, conformi alla preparazione tecnico scientifica degli Associati in organismi, commissioni, comitati pubblici e privati, promuovendo la partecipazione della categoria all’atto della programmazione ai diversi livelli istituzionali;
  • sviluppare l’aggiornamento e la qualificazione professionale degli Associati e organizzare iniziative propedeutiche ai giovani laureati nell’avviamento alla professione e nel perfezionamento degli studi;
  • intensificare i contatti e lo scambio di esperienze maturate nell’ambito delle professionalità degli Associati;
  • partecipare alle iniziative volte ad incrementare l’incisività dell’istruzione professionale nel comparto agrario e forestale e nell’ambito della tutela dell’ambiente;
  • attuare qualsiasi altra attività ritenuta utile per la realizzazione degli obiettivi statutari.

Soci

Sono soci ordinari i laureati delle Facoltà di Agraria o di titolo equipollente conseguito all’Estero, indipendentemente dall’iscrizione nei relativi albi professionali e della residenza in provincia di Roma in regola con il pagamento della quota annuale di iscrizione.

Esistono inoltre altre due categorie di soci:

  1. studenti (iscritti ai corsi di laurea delle ex Facoltà di Agraria e Forestali, o corsi di laurea equipollenti);
  2. aggregati (rappresentanti di altre associazioni professionali ed altre figure deliberate dal Consiglio).