Approvate le misure di "Campolibero"
Pubblicato Venerdì 25 Luglio 2014 18:13

Approvato oggi al senato il Dl 91 Competitività contenente gli emendamenti relativi alle misure di "Campolibero", un pacchetto di azioni coordinato e consistente per il settore agricoltura che mira alla semplificazione ed al sostegno all'occupazione, all'impresa e all'innovazione. Le principali misure di "Campolibero" riguardano giovani, lavoro, semplificazione, competitività e sicurezza in campo agroalimentare.

Tutti i dettagli al seguente link:

http://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/7866

 
Presentazione del Piano strategico per l'Innovazione e Ricerca nel settore agric. alim. forestale
Pubblicato Venerdì 25 Luglio 2014 17:53

Lo scorso 10 luglio a Roma, presso il Centro Congressi Frentani, si è svolto il convegno per la presentazione del Piano Innovazione e Ricerca nel settore agricolo alimentare e forestale. Il documento del MIPAAF intende fornire il quadro di riferimento per le azioni da intraprendere in tema di innovazione e ricerca e la sua presentazione si colloca in un momento quanto mai opportuno: all'apertura del semestre di Presidenza italiano dell'UE e all'avvio della fase di programmazione europea 2014-2020 che punta in maniera decisa verso lo sviluppo della conoscenza.
Il documento sarà revisionato alla luce del dibattito pubblico e di ulteriori approfondimenti.
La bozza del Piano e le presentazioni dei relatori intervenuti sono scaricabili dal seguente link: http://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/7801

 
Nuovo Consiglio e Presidente dell'Associazione
Pubblicato Sabato 21 Giugno 2014 08:54

In questi giorni si sono svolte le  elezioni per il rinnovo del Consiglio dell’Associazione e la definizione delle cariche sociali. Dopo 9 anni di impegno e una lunga serie di iniziative, eventi ed attività, sempre in stretta collaborazione con la FIDAF,  il Presidente Francesco Menafra, cui vanno  i saluti ed i ringraziamenti sinceri di tutti gli intervenuti all’assemblea,  ha lasciato il suo incarico.
Il nuovo eletto alla carica di Presidente è Nicola Colonna, già consigliere ARDAF e membro del Consiglio FIDAF. Il Consiglio dell’Associazione Romana, costituito da 15 membri, è stato  rinnovato con l’ingresso di soci di varia estrazione del mondo delle professioni, della ricerca e delle istituzioni, ma opera in continuità con il precedente per la partecipazione attiva di soci di lunga esperienza e di Francesco Menafra nel ruolo di past president.
Il nuovo Presidente sarà coadiuvato nella funzione di segreteria da Valentina Tolaini, giovane agronoma, nella funzione di Tesoriere da Carmelo Lombardi, già tesoriere nel Consiglio precedente, e da Giovanni Guerrieri, eletto nel comitato esecutivo. Nel ruolo di Vicepresidente è stato eletto Fabio Genchi, dirigente della Regione Lazio.
La presenza  nel Consiglio del Presidente dell’Ordine degli Agronomi di Roma, Edoardo Corbucci, assicurerà la continuità di azione e coordinamento con l’Ordine.
Nel corso della prima riunione del Consiglio sono state individuate e discusse le modalità organizzative interne ed avviata la discussione sulle iniziative da intraprendere nei prossimi mesi, anche in vista dell’appuntamento dei 70 anni della FIDAF nel prossimo novembre.

 
In ricordo di Giovannino Lopez
Pubblicato Giovedì 22 Maggio 2014 22:35

Leggi tutto...

Il 30 maggio 2014, presso la sede dell'Associazione, Via Livenza n. 6 - Roma (Sala Giuseppe Medici), si è svolto un incontro commemorativo in ricordo del Collega Giovannino Lopez, di cui è ricorso nel mese di maggio il primo anniversario dalla scomparsa.

Parenti, colleghi e amici si sono alternati nel racconto della intensa attività professionale e hanno ricordato l'umainità che lo ha accompagnato in giro per il mondo, spesso in situazioni di grande difficoltà.

Il programma dell'evento ha previsto i seguenti interventi:

Luigi Rossi Introduzione e coordinamento

Ugo Fraddosio Rievocazione storica umana

Gianni Bellini Esperienza personale

Francesco Menafra L’esperienza alla Cassa per il Mezzogiorno

Massimo Iannetta I Piani di Azione Locale (PAL) nell’ambito della UNCCD e i progetti pilota in Italia

Alessandro Bozzini La necessità di formulare una politica Italiana ed Europea sulla Cooperazione allo Sviluppo

Pietro Antinori Esperienza personale

Sono seguiti vari interventi e la consegna di una pergamena celebrativa al figlio di Giovannino.

Giovannino (Nino) Lopez (S. Giovanni in Fiore, 28 giugno 1932 - Pisa, il 19 maggio 2013), trasferitosi a Roma dalla Calabria, ha iniziato la propria attività presso la Cassa per il Mezzogiorno, dove ha collaborato all’avvio del Progetto Speciale Zootecnia. Molto presto, però, spinto da una forte umanità e da un grande entusiasmo intraprese il percorso della cooperazione allo sviluppo, volgendo la propria azione alla crescita e al progresso delle popolazioni povere dell’Africa, dell’Asia e dell’America del Sud.

In qualità di operatore della FAO, tra notevoli sacrifici personali e difficoltà, ma sempre con grande passione e profonda compartecipazione alle necessità dell’umanità più povera, ha svolto la sua intensa e lunga attività professionale in numerose Nazioni, quali l’Argentina, Benin, Sao Tomè e Principe, Burkina Faso, Haiti, Mali, e, per brevi consulenze, anche in Costa d’Avorio, Ciad, Gambia, Guinea Bissao, Guinea Conakry, Malesia, Niger, Nigeria, Senegal, Sierra Leone, Sudan, Tailandia, Togo.

Dal luglio 2003 al luglio 2009 è stato membro del Comitato Nazionale di Lotta alla Siccità ed alla Desertificazione, come rappresentante del Ministero dell’Ambiente - MATTM - rivestendone la carica di Vice-Presidente e di Coordinatore del gruppo di lavoro dei Piani di Azione Locale (PAL).

 
<< Inizio < Prec. 11 12 13 14 15 16 17 18 Succ. > Fine >>