Azienda Agricola CESARETTI
Pubblicato Martedì 05 Giugno 2012 16:36

Olio Extra Vergine d’Oliva Biologico

Azienda “La Palombara” – Sorano – Oliveto Sabino (RI)

 

PRORIETÀ: Claudio Cesaretti (e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - Tel. 3475701312)

Il podere “La Palombara” prende il nome da una antica torre (parte di un più ampio sistema di torri e castelli dell’alta Sabina) situata nel punto più alto di Sorano. La torre, originariamente costruita come “torre vedetta”, aveva lo scopo di controllare la via Salaria e il territorio circostante, successivamente è stata usata anche come posta per colombi viaggiatori.

 

AREA DI PRODUZIONE: Alta Sabina-Oliveto Sabino (Rieti)

L’olio dell’Alta Sabina, ricordato da Orazio per la sua finezza, deve la sua qualità al particolare clima, alle proprietà pedologiche, ma anche alla pratica assenza della “mosca olearia” grazie all’altitudine che abbassa le temperature notturne impedendone lo sviluppo.

Il podere “La Palombara”, situato nella parte più alta della zona DOC “Sabina”, produce limitate quantità di olio biologico di alto pregio.

 

CULTIVAR: Carboncella 90%; Frantoio, Leccino e Pendolino 10%.

 

ALTITUDINE E QUALITÀ PEDOLOGICHE DEL TERRENO: 550-600 m slm, terreno povero, fortemente calcareo con scheletro abbondante e tessitura franco-sabbiosa. PH 7,6 (sub alcalino).

 

RACCOLTA: a mano per brucatura, in novembre-prima settimana di dicembre.

 

MOLITURA e RESA: le olive vengono portate al frantoio massimo entro 48 ore dalla raccolta, le olive vengono spremute a freddo con macine di granito, gramolate, inviate al separatore (Alfa Laval) e leggermente filtrate. La resa varia dal 16% al 17% a seconda delle annate.

 

CARATTERI ORGANOLETTICI:

Olio attestato dall’Istituto Certificazione Etica e Ambientale (ICEA)

Colore:          dorato con sfumature verso il verde naturale

Profumo:      delicato con richiami floreali e di erbe appena sfalciate

Sapore: gusto aromatico e retrogusto con delicati richiami al sapore di mandorla

 

GASTRONOMIA: da utilizzare a crudo su tutte le pietanze delicate di cui esalta il sapore senza alterarlo con il gusto di fruttato. Molto adatto per i condimenti di primi piatti e arrosti di pesce e carne. Esprime le sue qualità in particolare su salmone, porcini e tartufo bianco. Da novello adatto per bruschette.

 

PUNTO VENDITA: presso il Podere “La Palombara” fino ad esaurimento del prodotto.

 

COME ARRIVARE: Percorrendo la via Salaria, la strada consolare che attraversa la Sabina, al 56° chilometro si svolta a destra e, superato Monteleone Sabino, dopo pochi chilometri si incontra Oliveto Sabino, l’antica Trebula Olearia.